Esplosione al Comune di Rocca di Papa: diversi feriti

0
203

Esplosione poco fa nella sede del Comune di Rocca di Papa, ai Castelli Romani. In via della Costituente, oltre ai vigili del fuoco, sono arrivati i carabinieri. Ci sarebbero diverse persone ferite. Al momento – secondo quanto si apprende – l’ipotesi e’ quella di una fuga di gas. Nella palazzina erano in corso alcuni lavori.

Si e’ sentito prima un boato e poi c’e’ stato il crollo parziale della facciata del palazzo a Rocca di Papa, alle porte di Roma, a pochi passi c’e’ la sede del Comune.
E’ quanto ricostruito finora dell’esplosione avvenuta in corso della Costituente secondo il racconto di alcuni testimoni. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e polizia.

E’ di 4 feriti, di cui almeno uno in codice rosso, il primo bilancio dell’esplosione che poco dopo le 11 e 40 ha distrutto la facciata del Comune di Rocca di Papa, ai Castelli Romani. Tra i feriti c’e’ anche un bambino portato all’ospedale Bambin Gesu’ in codice rosso. Le altre tre persone si trovano all’ospedale di Frascati. In via della Costituente, oltre ai vigili del fuoco, ci sono i carabinieri.

C’e’ anche il sindaco di Rocca di Papa, Emanuele Crestini, tra i feriti nell’esplosione avvenuta poco fa nel Comune ai Castelli Romani. Un uomo di 68 anni, trasportato all’ospedale di Frascati, ha riportato ustioni su tutto il volto ed e’ in gravissime condizioni. Due i bambini feriti di cui uno in codice rosso.

È SUCCESSO OGGI...