Termini, trovati con dorga e coltello: fermati

0
169

Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno arrestato un 19enne egiziano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, porto abusivo di arma bianca e ricettazione e hanno denunciato un connazionale 16enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Transitando i via Giovanni Giolitti, i Carabinieri hanno notato i giovani aggirarsi con fare sospetto e li hanno fermati per un controllo. Nelle tasche del 19enne sono stati rinvenuti 16 g di hashish e una dose di cocaina, un coltello, e una tessera sanitaria intestata ad un 72enne che ne aveva denunciato il furto in zona Tuscolana, mentre in possesso del minorenne sono state trovate 17 dosi di hashish.

L’arrestato è stato portato e trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo, mentre il 16enne è stato affidato ad un centro di accoglienza.

È SUCCESSO OGGI...