Alitalia, Astorre (Pd): «Fanno ridere Lega e 5Stelle, regalata a colombiano re dei paradisi fiscali?»

0
481

Sul caso Alitalia il senatore del Pd Bruno Astorre della commissione Lavori pubblici e Trasporti di Palazzo Madama non usa mezzi termini e attacca Lega e 5Stelle: “Prima gli italiani? Onesta? Fanno ridere Lega e 5Stelle ma purtroppo a piangere saranno le casse dello Stato e gli italiani, oltre ai dipendenti di Alitalia“,  scrive su facebook Astorre, che ha presentato un’interrogazione ai ministeri dei Trasporti, Sviluppo economico e Mef.

Il governo sta dando sponda ad un uomo d’affari colombiano noto per essere un tycoon in alcuni noti paradisi fiscali oltre ad avere interessi nella compagnia aerea Avianca. Lega e 5Stelle stanno portando in mano a questo signore un asset strategico per il Paese come Alitalia – spiega Astorre – che diventa socio degli italiani che metteranno dentro centinaia di milioni sia attraverso Ferrovie sia col Ministero dell’Economia. Nulla da dire i talebani dell’onestà onestà? Saranno tagliati i voli, ridimensionata la compagnia che sara’ preda di Delta e ancora di Air France. Chiediamo ai ministri Toninelli Di Maio e Tria di rispondere alla nostra interrogazione e di spiegare gli intrecci con l’uomo d’affari colombiano, oltre a dare garanzie che non ci saranno esuberi in Alitalia”.

È SUCCESSO OGGI...