Caso Orlandi, legale famiglia: «Chi tace è complice, servono risposte»

0
284

“Dare risposte alla famiglia Orlandi, significa dare risposta a tanti cittadini italiani che meritano di sapere. Chi tace e’ complice, chi sa, adesso deve parlare”.
Cosi’ il legale della famiglia Orlandi, Laura Sgro’, all’uscita del cimitero teutonico situato all’interno della Citta’ del Vaticano. La scomparsa di Emanuela Orlandi, ha aggiunto Sgro’, “e’ connessa a tantissime vicende, le peggiori di questo Paese”.

È SUCCESSO OGGI...