Dal cda della Roma via libera a bond da 275 milioni di euro

0
577

“Il Consiglio di Amministrazione di A.S. Roma S.p.A., riunitosi oggi, ha approvato un’operazione avente ad oggetto il possibile rifinanziamento ad oggi esistente in capo alla controllata ASR Media and Sponsorship S.p.A. (di seguito, “MediaCo”), mediante l’emissione di un prestito obbligazionario non convertibile del valore nominale complessivo fino ad un massimo di 275 milioni di euro, riservato ad investitori qualificati e da quotarsi su un mercato regolamentato dell’Unione Europea”. E’ quanto si legge in una nota della A.S. Roma S.p.A. “L’Operazione e’ finalizzata a rifinanziare il debito esistente in capo a MediaCo, anche ottimizzandone la struttura e la scadenza, e dotare la Societa’ di risorse finanziarie per la propria attivita’ – prosegue la nota – I termini del Prestito Obbligazionario saranno determinati sulla base delle opportunita’ offerte dal mercato e saranno comunicati non appena definiti. Le garanzie che saranno connesse all’Operazione, i covenants finanziari e gli ulteriori impegni da osservare per l’intera durata del Prestito Obbligazionario dalle parti coinvolte nell’Operazione, risultano standard rispetto ad operazioni similari”.

È SUCCESSO OGGI...