Vicenda Alitalia, Montino: «Per Fiumicino stop trattative sarebbe tragedia»

0
297
alitalia aereo_airbus_a330_2

“Noi continuiamo a tenere alta l’attenzione su Alitalia anche per motivi molto diretti, ci sono migliaia di persone che verrebbero coinvolte tra dipendenti ed indotto, che sono residenti o comunque gravitano sul territorio. Per noi l’assenza di un’intesa su Alitalia sarebbe una tragedia”. A parlare e’ il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, interpellato dall’Agi, mentre i tempi della trattativa per il salvataggio della ex compagnia di bandiera rischiano di dilatarsi.
Comune del litorale laziale da 80 mila residenti, non lontano da Roma, l’economia di Fiumicino risente significativamente della presenza del principale scalo italiano. Lo scorso anno l’aeroporto Leonardo Da Vinci ha chiuso in crescita con 43 milioni di passeggeri.

È SUCCESSO OGGI...