Alitalia, Alfonsi (UGL): “Fondamentale fattore tempo e un Piano industriale di Rilancio credibile”

0
504

“Prendiamo atto delle dichiarazioni del Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, che ha ribadito nel corso del confronto della giornata di ieri, ‘la volontà del Governo di riordinare il sistema del Trasporto Aereo e rilanciare definitivamente la società Alitalia”.
Lo dichiara il Segretario Nazionale UGL Trasporto Aereo, Francesco Alfonsi, presente al Tavolo.

“Per UGL Trasporto Aereo – prosegue il Segretario Nazionale – fondamentale è il fattore tempo ed un’azione che consenta di giungere ad una rapida conclusione di questa grave situazione”.

“Riteniamo che le priorità dell’azione di Governo, debbano essere incentrate su un Piano Industriale di rilancio, credibile ed esigibile e che, partendo dall’attuale perimetrooccupazionale, ricerchi nuovi ambiti di business valorizzando il settore del Lungo Raggio; che abbia altresì l’ambizione di sviluppare un Polo Manutentivo viste le caratteristiche di
base operativa che possiede l’hub di Fiumicino. Un Polo – aggiunge Alfonsi- che parta dalla “light maintenance” per arrivare alla “full
maintenance” implementando altre attività ad essa connesse come lo smontaggio e riciclaggio di parti avioniche che, se rimesse sul mercato, possono essere fonte di profitto per Alitalia.

“Fondamentale e conditio sine qua non – conclude il Segretario – è rendere strutturale il finanziamento del Fondo di Solidarietà del Trasporto Aereo ed aprire un Tavolo di confronto sulle regole di sistema al MIT”.