Alvin, il bambino dell’Isis è rientrato a Fiumicino

0
351

“Eccomi, ti avevo promesso che ti avrei riportato a casa”. Lo ha detto Afrimm Berisha al figlio Alvin, a conclusione della drammatica vicenda che ha coinvolto il bambino oggi 11enne e 5 anni fa portato via dall’Italia dalla madre radicalizzatasi via web all’Isis e costretto a stare con leone territorio siriano del Califfato. Parole del padre che sono state riferite in conferenza stampa a Fiumicino, raccontando dell’incontro che padre e figlio hanno avuto quando si sono finalmente riabbracciati. Dopo cinque lunghissimi anni.

“Solo nel campo di Al-Hol, ci sono 28mila bambini e tre orfanotrofi. I governi hanno la responsabilita’ morale, etica e valoriale di prendersene cura. Io ringrazio quelli italiano e albanese, senza di loro non sarebbe stato possibile salvare Alvin”. Il piccolo Alvin Berisha e’ appena arrivato all’aeroporto di Fiumicino con un aereo da Beirut quando Francesco Rocca, presidente della Federazione internazionale delle societa’ di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (Ficr), commenta l’operazione che ha permesso il rientro del bambino in Italia dal nord della Siria.
Alvin, di origini albanesi, viveva a Barzago, in provincia di Lecco, quando nel 2014 la mamma aveva deciso di portarlo con se’ in Siria e di unirsi ai combattenti del gruppo Stato Islamico.
Vederlo abbracciare le sorelle e il padre, racconta alla Dire Rocca, a margine di una conferenza stampa a Fiumicino, “mi ha ripagato di tutte le fatiche”. Il lavoro nella Siria devastata dalla guerra civile non finisce pero’ qui.
Khaled Hboubati, presidente della Mezzaluna Rossa locale che ha gestito le operazioni a Al-Hol, si dice “pronto ad aiutare le organizzazioni internazionali a portare in salvo tutti i bambini” che si trovano in Siria.
Rocca ha sottolineato che e’ stato “decisivo l’aiuto dei volontari curdi della Mezzaluna Rossa siriana, che hanno dialogato con le autorita’, sempre curde, che gestiscono il campo”.
La zona di Al-Hol e’ secondo Rocca “molto complessa”, anche per via dell’intervento turco del mese scorso “che ha causato oltre 150mila sfollati”.(SEGUE) (Est/ Dire

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei carabinieri negli alloggi popolari: 5 persone denunciate

Nuovi controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Frascati nel quartiere romano di Tor Bella Monaca. In questa occasione i servizi di controllo sono stati concentrati nel quartiere di Tor bella Monaca che hanno...

Terribile incidente questa mattina: muore donna di 47 anni. Grave figlia 14enne

Incidente mortale tra due auto, questa mattina alle 7.20 in Via Eugenio Florian, incrocio con via del Ponte delle Settemiglia, in zona Romanina. Nello scontro frontale tra due veicoli, una donna di 47 anni è...

Differenziata, carichi di organico respinti dagli impianti? il chiarimento di Ama

Ama S.p.A. in merito ad alcune notizie diffuse da alcuni organi di stampa sottolinea che non c'è assolutamente mai stato alcun respingimento dei carichi dell'organico proveniente da Roma (Ama) in Friuli e Veneto, presso...

Lavori Tangenziale Est, modifiche alla viabilità su Via Tiburtina nel weekend 22-25 novembre

Proseguono i lavori di demolizione della Tangenziale Est. Per l’abbattimento del tratto sopraelevato, che passa sopra Via Tiburtina, chiusa la carreggiata dall’altezza di Via Masaniello a Piazza delle Crociate - direzione centro - sia...

Ex Mercati Generali di Ostiense, al via lo sgombero

Nella mattinata odierna gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Colombo diretto da Isea Ambroselli hanno dato inizio alle operazioni di sgombero dell' ex area dei mercati generali. All’interno della struttura, sono stati rintracciati...