Roma, nuova rapina vicino al bar dell’omicidio

0
341

Ancora una rapina in via Antonio Ciamarra, nella periferia della Romanina, dove martedi’ scorso un altro episodio, al “Caffe’ Europeo”, era finito nel sangue.
Due persone, con accento romano e volto travisato, si sono introdotte poco dopo le 19 in un supermercato minacciando con un coltello i cassieri che non hanno potuto far altro che consegnare l’incasso. I due si sono poi dati alla fuga. Sul posto gli agenti del commissariato Romanina e i colleghi del Reparto Volanti. Il bottino e’ ancora da quantificare. Nessuno e’ rimasto ferito. Lo stesso supermercato rapinato ieri era gia’ stato colpito nelle passate settimane.

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei carabinieri negli alloggi popolari: 5 persone denunciate

Nuovi controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Frascati nel quartiere romano di Tor Bella Monaca. In questa occasione i servizi di controllo sono stati concentrati nel quartiere di Tor bella Monaca che hanno...

Differenziata, carichi di organico respinti dagli impianti? il chiarimento di Ama

Ama S.p.A. in merito ad alcune notizie diffuse da alcuni organi di stampa sottolinea che non c'è assolutamente mai stato alcun respingimento dei carichi dell'organico proveniente da Roma (Ama) in Friuli e Veneto, presso...

San Basilio, blitz dei carabinieri: nei guai un pusher. Tre clienti segnalati

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Roma Monte Sacro hanno effettuato un blitz antidroga nel quartiere di San Basilio, ormai da giorni al centro delle cronache poiché considerata una delle...

Clan Spada, testata a giornalista. Il pg: confermare aggravante mafiosa

E' legittima la contestazione dell'aggravante del metodo mafioso nei confronti di Roberto Spada per l'aggressione ai danni del giornalista di 'Nemo' Daniele Piervincenzi e del cameraman Edoardo Anselmi. Lo ha detto il sostituto pg...

Rifiuti Roma, Ama: nessun allarme

Nessun allarme dei rifiuti a Roma. Dall’incontro di ieri tra il nuovo Amministratore Unico di Ama S.p.A., Stefano Zaghis, e il Presidente Omceo romano, Antonio Magi, come peraltro comunicato, è emersa la comune constatazione...