Meteo, caldo in stand by per una settimana: da giovedì pioggia

0
53
 

“Per il momento il grande caldo non ci riguarderà, tanto che giugno si congederà all'insegna del clima fresco ed instabile”. Lo dice in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera.

Tra oggi e domani avremo una tregua. Ci sarà una prevalenza di sole quasi ovunque, eccetto per qualche temporale sui rilievi e venti sostenuti di Maestrale su Isole e al Sud. Da giovedì, invece, l'estate andrà in affanno a causa di un impulso fresco.

“La coperta dell'anticiclone delle Azzorre sarà troppo corta: una perturbazione dal nord Europa scenderà sul Mediterraneo. Porterà acquazzoni e temporali qua e là dapprima al Centro Nord, nel week-end anche al Sud. Le temperature subiranno un calo un po’ ovunque e andranno sotto media di 1-2 gradi.

“Sono bizzarrie climatiche dovute alle masse d'aria che perdono l'orientamento e invadono zone di non loro appartenenza – spiega Francesco Nucera di 3bmeteo.com – Per fare un esempio, paradossalmente nei prossimi giorni farà più fresco in Italia che in Alaska, dove la risalita di una bolla di aria calda porterà le temperature sopra i 35 gradi. Qui, invece, i valori oscilleranno tra 22 e 26 gradi; con difficoltà si raggiungeranno i 30 gradi. L'altalena dei termometri proseguirà anche in seguito: a inizio luglio è infatti previsto un nuovo aumento delle temperature”.

È SUCCESSO OGGI...