Antonio Conte lascia la Nazionale italiana: ecco il toto nomi

0
758
Antonio_Conte_03

Al termine degli Europei 2016 l’Italia perderà il suo CT: Antonio Conte ha comunicato la sua decisione di lasciare la guida della Nazionale azzurra dopo il torneo continentale che si disputerà in Francia tra giugno e luglio prossimi. A renderlo noto è il presidente della FIGC Carlo Tavecchio: “Antonio Conte mi ha comunicato che al termine del campionato europeo la sua esperienza finirà” – ha dichiarato Tavecchio, come riporta adnkronos.com – perchè sente il richiamo del campo e la quotidianità dell’allenamento. Questo è comprensibile per l’allenatore di una nazionale. Conte è un uomo del fare, gli manca il richiamo del campo, il profumo dell’erba. Non è una questione di soldi ma di lavoro. La mattina si sveglia e gli manca il campo, mi ha detto”.

Secondo indiscrezioni Antonio Conte avrebbe già un accordo con il Chelsea e dalla prossima stagione allenerà i Blues nella sua prima esperienza da tecnico all’estero: Conte ha finora allenato in Italia Arezzo, Bari, Atalanta, Siena e Juventus (con cui ha vinto diversi trofei) prima di dedicarsi agli azzurri. Il più probabile per la sua sostituzione sulla panchina dell’Italia è Fabio Capello, seguito da Roberto Donadoni (che sta facendo bene al Bologna) e Claudio Ranieri (primo in classifica in Inghilterra con il Leicester e a un passo da un’impresa storica).

(foto Tedeschi)

LASCIA UN COMMENTO