Ciak si gira: primo film per il comico Simone Schettino

Nel cast ci sono anche Maurizio Mattioli, Tosca D’Aquino e Elisabetta Gregoraci. Al cinema grazie alla Golden Production fra qualche mese

0
1951

Made in China Napoletano è il titolo del primo film del comico Simone Schettino, le cui riprese sono cominciate un paio di settimane fa in quel di Angri. Nel cast ci sono Maurizio Mattioli, Tosca D’Aquino, Elisabetta Gregoraci, Angelo Di Gennaro, Benedetto Casillo, Fabio Gravina, Yoon C.Joyce, Rosaria D’Urso e Tommaso Bianco. Il film verrà girato anche in alcuni limitrofi come Corbara, Scafati e Castellammare Di Stabia. Schettino è sia regista che attore, e ovviamente si troverà a girare praticamente a casa sua, essendo di Castellammare di Stabia.

Si tratta di una commedia sentimentale con risvolti comici che il regista ha tenuto nel cassetto per un po’ e che grazie alla Golden Production uscirà al cinema fra qualche mese (tra febbraio e marzo 2017).   

La trama racconta di Vittorio (Schettino) innamorato di Nunzia (interpretata dalla Gregoraci) e proprietario di un negozio di giocattoli. L’esercizio va in crisi con la concorrenza cinese e finisce col perdere la sua clientela di fiducia. Pieno di debiti, prova a svaligiare la cassaforte del suo rivale, ma ha un incidente e va in coma per 4 anni.

Quando si risveglia tutto è cambiato. La Cina ha preso il sopravvento nell’economia mondiale, e così Vittorio si dà al contrabbando del falso “Made in China”. Il finale riserva grandi sorprese, con Nunzia che comincia a guardare l’uomo in un altro modo e con la sorella di Vittorio, Patrizia (D’Aquino), che nel frattempo ne ha combinate davvero tante.

  

LASCIA UN COMMENTO