Bus precipita in un fiume, almeno 18 morti e 33 feriti

0
5929

Almeno 18 persone sono morte e 33 sono rimaste ferite ieri in un incidente che ha coinvolto un autobus, finito fuori strada e precipitato su un fiume di Panama. Un funzionario locale ha spiegato che il bus era in viaggio da Bocas del Toro a Chame: l’incidente ha avuto luogo all’altezza di Cienaga Vieja in Anton, nella provincia di Cocle. Molti dei feriti sono in condizione critica. Alcuni passeggeri sono morti per annegamento non appena il mezzo è precipitato nel fiume.
Tragedia anche in Giappone: nove occupanti di un elicottero che è precipitato durante un’esercitazione del soccorso alpino nel weekend sono morti nell’incidente. Sei corpi senza vita sono stati ritrovati questa mattina all’interno dei rottami del velivolo, caduto nella regione di Nagano. Altri tre corpi, incluso quello del pilota, erano stati già ritrovati ieri. Le cattive condizioni atmosferiche hanno ritardato i soccorsi fino a questa mattina, ha spiegato la polizia alla televisione Nhk.

Leggi anche: Meteo, l’inverno non è finito. Maltempo in arrivo con vortice mediterraneo

LASCIA UN COMMENTO