Valanga travolge tre alpinisti nel torinese

0
741

Una valanga ha travolto nel pomeriggio tre scialpinisti, che si trovavano nel vallone del Pis, a monte del rifugio Jervis, in alta Val Pellice, nel Torinese. A causa delle cattive condizioni meteorologiche, l’elicottero del Soccorso alpino piemontese non ha potuto raggiungere il luogo dell’incidente, a quota 2500 metri, dove è comunque giunta una prima squadra di operatori. Una donna con ferite lievi è stata prelevata e trasportata al rifugio a bordo di una barella, mentre un secondo ferito, in condizioni più gravi, è stato caricato sul toboga e condotto anch’egli al rifugio Jervis. La terza persona coinvolta ha potuto proseguire autonomamente. Al momento si sta organizzando il trasporto dei feriti dal rifugio Jervis alla frazione di Villanova, dove un’ ambulanza li condurrà in ospedale.

LASCIA UN COMMENTO