Allarme droga, più morti per overdose in Europa

0
254

In Europa la droga uccide più delle pallottole. I decessi si legano soprattutto a eroina e altri oppioidi, in aumento del 6% rispetto ai 7.950 decessi stimati negli stessi 30 paesi (Ue-28, Turchia e Norvegia), nel 2014. Emerge dal rapporto dell’Agenzia europea delle droghe. In Italia il numero cala: 7,8 morti per milione di abitanti, contro una media europea di 20,3. Le morti sono aumentate in Paesi come Svezia, Olanda, Germania e Regno Unito.”L’impatto del problema della droga continua a rappresentare una sfida significativa per le società europee. Oltre 93 milioni di europei hanno provato una droga illecita nella loro vita e i decessi per overdose continuano ad aumentare per il terzo anno di seguito. Mi preoccupa soprattutto che i giovani siano esposti a molte nuove droghe pericolose”. Così il commissario europeo agli Affari interni Dimitris Avramopoulos che sottolinea come tra il 2009 e il 2016, in Europa, siano già stati individuati 25 oppioidi estremamente potenti. Quello della droga, aggiunge, “è un mercato da 24 miliardi l’anno nell’Unione europea”. Tale allerta, sottolinea Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” purtroppo è estesa anche all’Italia dove la “vecchia” eroina a ripreso quota a causa del basso costo, intorno ai dieci euro a dose, e perchè più potente.

LASCIA UN COMMENTO