Uccide moglie e figlio e si toglie vita in strada

0
342
Foto d'archivio
Foto d'archivio

Storia agghiacciante avvenuta in mattinata. Protagonista della vicenda, un antiquario di 77 anni. Ha sparato alla moglie 73enne e al figlio 48enne, uccidendoli.

Ha dato fuoco all’abitazione, in pieno centro a Ferrara, e poi è uscito dalla palazzina: compiute poche centinaia di metri, si è sparato.

A quanto si è appreso, oggi a mezzogiorno, l’ufficiale giudiziario avrebbe dovuto dare corso allo sfratto esecutivo della famiglia dall’abitazione. Un mese fa era avvenuto il primo accesso di sfratto non eseguito perchè la casa era piena di mobili e da svuotare.

LASCIA UN COMMENTO