Famiglia distrutta sulla A29, oggi i funerali

0
447

Il bilancio è stato, purtroppo, drammatico. Si terranno questa mattina alle 10, nella chiesa di piazza Durante, a Palermo, i funerali della famiglia Orestano, padre, madre e figlia diciottenne rimasti uccisi in un incidente avvenuto fra la notte di domenica e lunedì lungo l’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo. Da ieri mattina le tre bare di Roberto Orestano, 49 anni, Rosa Parrinello, 47 anni e Miriam, si trovano nella chiesa evangelica della zona del Policlinico che la famiglia era solita frequentare. A vegliare su di loro il figlio di 22 anni, rimasto illeso nell’incidente, mentre il fratello più piccolo di 15 anni è ancora ricoverato all’ospedale Villa Sofia di Palermo.  Intanto proseguono le indagini della polizia stradale di Trapani sull’incidente. Si cerca di capire cosa abbia causato il tamponamento fra la Lancia Lybra guidata da un uomo di 35 anni di Castellamare del Golfo e la Mercedes Classe A della famiglia Orestano. L’ipotesi più accreditata è che uno dei due guidatori si possa essere distratto e per questo gli investigatori stanno esaminando i telefonini e le centraline elettroniche delle due auto poste sotto sequestro.

LASCIA UN COMMENTO