Grano, Coldiretti Roma: «Mobilitazione straordinaria. Ora interventi concreti»

0
997

«Dopo la protesta della scorsa settimana a Roma, anche oggi migliaia di agricoltori sono scesi in piazza nelle principali città italiane, da Bari a Palermo, in difesa del grano italiano. Una mobilitazione imponente, con una partecipazione veramente straordinaria, per fermare le speculazioni che arrivano dall’estero e colpiscono un prodotto simbolo del made in Italy che garantisce reddito a migliaia di famiglie e protegge il territorio dalla desertificazione. E’ evidente che con questi prezzi gli agricoltori non possano più seminare, servono quindi interventi rapidi e concreti: l’obbligo di indicare in etichetta l’origine del grano impiegato nella pasta e nel pane; il blocco delle importazioni selvagge a dazio zero; l’estensione dei controlli al 100% degli arrivi dai Paesi extracomunitari dove sono utilizzati prodotti fitosanitari vietati in Italia e in Europa». – spiega David Granieri, presidente di Coldiretti Roma e Lazio.

LASCIA UN COMMENTO