Scamarcio cala il poker: quattro film in uscita

0
96
 

"È un bell'italiano che non solo ci fa sognare ma che, con una filmografia costellata di successi, è diventato l'attore del momento: è tenebroso e naturale e si soccombe di fronte al suo fascino italiano". Queste le lusinghiere parole che il mensile francese Elle aveva riservato a Riccardo Scamarcio, definendolo, ai tempi de “Il Grande sogno” di Michele Placido, "il nuovo Mastroianni'’. Ora l’attore di Trani torna nelle sale francesi con ''Gibraltar'', thriller diretto da Julien Leclerq in cui interpreta un ambiguo trafficante.

Momento professionalmente fortunato per Scamarcio che sarà presente nei cinema anche col film inglese ''Effie Gray'' di Richard Laxton, insieme ad attori del calibro di Emma Thompson, Dakota Fanning, Julie Walters e Claudia Cardinale, e a ottobre con ''Una Piccola Impresa Meridionale'' di Rocco Papaleo, insieme a Barbara Bobulova, Rocco Papaleo, Sarah Felberbaum, Claudia Potenza, Giuliana Lojodice, Giovanni Esposito.

Rivedremo il bel tenebroso del cinema italiano anche a novembre nel film ''Third Person'' di Paul Haggis che include nel cast anche Liam Neeson, Olivia Wilde, Mila Kunis, James Franco, Adrien Brody, Moran Atias, Kim Basinger, Maria Bello e Vinicio Marchioni.

Infine Scamarcio tornerà sul set per girare con Sharon Stone il nuovo film di Pupi Avati, ''Un ragazzo d'oro''.