Questione di Tempo, il film con Rachel McAdams al cinema. Trailer

0
91

Chi non vorrebbe tornare indietro nel tempo per correggere un errore, per riparare ad una gaffe, per rivivere un momento della proprio vita in maniera differente da come in realtà si è svolto. E’ quello che avviene nel filmQuestione di tempo” di Richard Curtis, una commedia sull’amore, ma anche una riflessione sulla vita, su come ogni scelta che si compie condiziona e muta l’evolvere del futuro.

È la storia di Tim Lake (l’attore Domhnall Gleeson di “Anna Karenina” ed “Harry Potter”), ventunenne alle prese con i problemi comuni a qualsiasi ragazzo della sua età, un po’ impacciato e sfortunato in amore. Ed ecco che il padre (l’attore Bill Nighy di “Marigold Hotel” e “Love Actually – L’amore davvero”) interviene in suo aiuto, svelando come i membri della loro famiglia abbiano la capacità di tornare indietro nel tempo, anche se con precisi limiti e condizioni: Tim non può cambiare l’intera sua storia, ma decidere di correggere o migliorare solo alcuni momenti, tenendo sempre in considerazione che ogni azione sul suo passato comporta una trasformazione nello sviluppo del suo futuro. Consapevole di questa possibilità, trasferitosi dalla Cornovaglia a Londra per svolgere un tirocinio come avvocato, Tim la utilizza per cercare il vero amore che trova in Mary (l’attrice Rachel McAdams di “Mean Girls” e “Le pagine della nostra vita”), una bellissima e dolce ragazza. Ma la possibilità di viaggiare nel tempo gli crea anche dei problemi e non gli evita le difficoltà e le sofferenze dell’esistenza quotidiana.

Richard Curtis, sceneggiatore di film di successo come “Quattro matrimoni e un funerale”, “Notting Hill” e regista di “Love Actually – L’amore davvero”, si cimenta con questa opera nel suo lavoro cinematografico più intimo e personale. Il film non è una semplice storia d’amore, ma pone l’accento sull’importanza da dare ad ogni attimo che si vive. Il tema del viaggio nel tempo è affrontato senza alcun interesse fantascientifico ed effetti speciali e avviene in maniera quasi naturale, entrando in un armadio buio e chiudendo gli occhi. Così il ritorno al passato è un utile escamotage del regista per sottolineare quanto sia fondamentale apprezzare le gioie del presente, i piccoli momenti, gli affetti di familiari e amici e non dimenticare mai l’inestimabile valore della vita, unica e irripetibile.

Titolo: Questione di Tempo
Regia: Richard Curtis
Attori: Rachel McAdams, Domhnall Gleeson, Tom Hollander, Bill Nighy
Uscita nelle sale: 07/11/2013
Genere: Commedia
Durata: 124 min.
Nazione: Gran Bretagna
Anno: 2013
Distribuzione: Universal Pictures

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]