C’era una volta a New York, Marion Cotillard al cinema. Trailer

0
80

Dagli Stati Uniti e il festival del cinema di Cannes all’Italia: “C’era una volta a New York”, nuovo film del regista James Gray (autore di “Two Lovers” del 2008), arriva il 16 gennaio nelle sale italiane, portatore di una storia riflessiva, cinica, terribilmente realistica e di grande attualità, nonostante sia ambientata nel 1921.

Ewa e Magda Cybulski, due sorelle polacche, si imbarcano su una nave per gli Stati Uniti d’America, in cerca di fortuna. Giunte ad Ellis Island, nel paese a stelle e strisce, Magda viene separata dalla sua compagna di viaggio e messa in quarantena in un edificio isolato, a causa di una malattia di cui si accorgono gli ispettori della dogana. A quel punto Ewa (interpretata dall’attrice Marion Cotillard) si ritrova sola e disperata in un continente più grande delle sue speranze e presa sotto l’ala protettrice del perfido mago Bruno Weiss (Joaquin Phoenix, pupillo dell’autore Gray, già presente nel suo film precedente) il quale le promette di aiutarla ad ambientarsi nella terra del sogno americano e di liberare Magda. Ewa si ritrova ad esibirsi per il pubblico nei panni di Lady Liberty e in strada, a prostituirsi. In suo aiuto interverrà poi Orlando (l’attore Jeremy Renner), cugino di Weiss che si impegnerà a ricongiungere Ewa e Magda.

C’era una volta a New York” è già in lizza per la “Palma d’oro” di Cannes; inoltre il trio CotillardPhoenixRenner ha ricevuto la candidatura al premio Oscar. Gloria anche per Gray, osannato dalla critica statunitense per la messa in scena. Un film che di sicuro farà parlare di sé.

 

Titolo: C’era una volta a New York
Regia: James Gray
Attori: Marion Cotillard, Joaquin Phoenix, James Renner, Antoni Corone, Angela Sarafyan, Dylan Hartigan, Dagmara Dominczyk, Ilia Volokh, Glenn Flesher, Susan Gardner.
Uscita nelle sale: 16/01/2014
Genere: drammatico
Durata: 119 min.
Nazione: USA
Anno: USA 2013 / Italia 2014
Distribuzione: BIM

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]