Dragon Ball Z, la battaglia degli dei al cinema. Trailer

0
217

Ha tenuto incollati alla televisione milioni di bambini in ogni parte del mondo. Ha segnato la storia dei cartoni animati di tutti i tempi. Ha appassionato (e continua a farlo tuttora) generazioni di ragazzi. E preso posto negli scaffali dei negozi con action figures, carte da gioco, pupazzi, zaini, magliette, cappelli, costumi, portachiavi ecc. Pochi prodotti hanno avuto il successo planetario di “Dragon Ball”, manga giapponese creato dalla geniale mente di Akira Toriyama, riprodotto in cartone animato e presente in Italia fin dagli anni ’90.

Dopo il boom in tv di Goku e i suoi amici, alle prese con guerrieri come Freezer, Cell e Majin Bu, in “Dragon Ball Z – La battaglia degli dei” i protagonisti della saga dovranno affrontare il più pericoloso dei mostri malvagi. In uscita in Italia il 1 febbraio e disponibile per la visione solo fino al 2 febbraio, il film metterà di fronte proprio Goku e il temibile dio della distruzione Bills, risvegliatosi dopo un lungo letargo e intenzionato a distruggere un pianeta che aveva ritrovato la tranquillità proprio grazie agli eroi buoni della storia.

Oltre alla collaborazione di Vegeta, Piccolo, Gohan, Goten, Trunks e Tenshinhan, Goku dovrà oltrepassare il livello di Super Sayan 4 per battere Bills e salvare la Terra, giungendo al mai raggiunto Super Sayan Gold.

Dragon Ball Z – La battaglia degli dei” vede la regia del nipponico Masahiro Hosoda, con la collaborazione proprio di Toriyama, ed è il 14° film estratto dalla trama di Dragon Ball, preceduto da numerosi episodi inediti trasmessi in tv solo in occasioni speciali e un vero e proprio film con attori in carne ed ossa.

Titolo: Dragon Ball Z- La battaglia degli dei
Regia: Masahiro Hosoda
Attori: /
Uscita nelle sale: 01/02/2014
Genere: animazione, azione
Durata: 85 min.
Nazione: Giappone
Anno: Giappone 2013 / Italia 2014
Distribuzione: Lucky Red

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]