Rai, il declino del buon gusto e di Antonella Clerici

Disordine, approssimazione e una certa cialtroneria mai vista in tv durante il programma la Prova del Cuoco speciale Lotteria Italia

0
304
Antonella Clerici, La Prova del Cuoco

Ma cosa sta succedendo ad Antonella Clerici, la più pagata conduttrice della Rai? Ieri sera abbiamo assistito alla Prova del Cuoco speciale Lotteria Italia. Non credevamo ai nostri occhi, abbiamo controllato di non aver sbagliato canale, magari ci trovavamo su Agon Channel in diretta dall’Albania.

LO SCONCERTO – Ma dopo molte stropicciate abbiamo capito che quello era un programma su Raiuno, del servizio pubblico, e quella donna “travestita” da Poppea era proprio Antonella Furiosa e aveva accanto un altro bel guitto, recuperato dalla preistoria della tv, Enrico Papi, nel ruolo di Nerone. Non ci sono parole adeguate e lecite per esprimere lo sconcerto. Incredibile che un simile spettacolino, neppure degno di una recita fine scuola elementare, fosse messo in onda dalla rete ammiraglia in prima serata. Un disordine, un’approssimazione, una cialtroneria, mai vista in tv. A questo punto considerando che Antonella Clerici è la vera protagonista e responsabile come autrice del programma di ieri sera, ci domandiamo: ma i dirigenti della Rai dove stavano? Qualcuno avrà letto i copioni? Sicuramente le prove non erano state mai fatte.

I DUBBI – E @Giankaleone tra un twitt e l’altro avrà finalmente guardato un suo programma e ne avrà compreso l’orrore? E i membri del Cda avranno avuto qualche brivido di disapprovazione. O il servizio pubblico può essere contaminato da simili brutture? Incominciamo a capire il motivo per cui anche i programmi di Antonella stiano degradando negli ascolti, troppi impegni, non c’è un’adeguata preparazione per ciascuno. Adesso si sta aggiungendo anche il declino sul buon gusto. Tutto questo non potrebbe annunciare anche il tramonto di una star?

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]