Rai, “La seconda possibilità” di Marco Liorni. L’ultima di Paola Perego

Il bravo conduttore si cimenterà su un progetto che nascerà da The Gift, format trasmesso dalla BBC. Ma la vera sorpresa è la probabile presenza della consorte di Lucio Presta

0
838

La scoperta di Raiuno: Marco Liorni è bravo. Il conduttore dopo aver portato a uno strepitoso successo “La Vita in diretta” con Mara Venier, fu sacrificato a fine stagione in maniera incomprensibile. La Venier poi ha dovuto emigrare in altri lidi come Veronica Maya, Liorni è stato invece recuperato a furor di telespettatrici e ricollocato a “La Vita in diretta” con la giornalista Cristina Parodi (moglie del sindaco di Bergamo Giorgio Gori).

LA SCOPERTA – L’edizione attuale che si sta concludendo ha dato un leggero miglioramento di ascolto alla trasmissione dopo la sciagurata stagione di Paola Perego e Franco di Mare, ma niente di clamoroso. Vince sempre la vulcanica Barbara D’urso con Pomeriggio Cinque. Certamente però Giancarlo Leone, direttore di Rai1, avrà finalmente compreso le doti di Liorni e lo sta indicando per la conduzione di un nuovo programma che dovremmo vedere in onda nella prossima stagione televisiva. Un progetto che nascerà da The Gift, ovvero il Dono, format trasmesso dalla BBC e che da noi prenderà il titolo di “La seconda possibilità“. Un emotainment  sullo stile di “Così lontani così vicini”. La conferma di Liorni (della scuderia del potentissimo Lucio Presta) ci sembrerebbe ormai certa, ma udite udite chi potrebbe essere al fianco di Marco?

IL DUBBIO – Paola Perego o Lorella Cuccarini si dice in giro, tutte e due della scuderia di Presta. Sono tirate in ballo varie altre possibilità di conduzione tanto per confondere le acque: Ingrid Muccitelli e Daniela Ferolla. Si accettano scommesse, ma vedrete che Paola Perego consorte di Lucio Presta alla fine sarà la conduttrice di “La seconda possibilità” . Un giusto compenso dopo l’insuccesso di Domenica in: a proposito, vi abbiamo già informati sul fatto che la regina dei flop è stata confermata alla conduzione solitaria e unica anche di domenica? Insomma, mentre capiamo che Marco Liorni sia una preziosa risorsa da custodire e lanciare in prima serata, resta un gran mistero la scelta che potrebbe cadere su Paola Perego. Chi ci svelerà l’arcano? Forse il dottor Giankaleone che frequenterebbe con assiduità il sor Lucio Presta?

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]