Rai, a “La Prova del Cuoco” Giorgia Luzi e Sveva Casati Modigliani

Saranno le protagoniste della gara culinaria di sabato nella trasmissione di Antonella Clerici

0
468
Rai, antonella clerici prova del cuoco e scrittrice per rai eri di libri di cucina. ma quando guadagna?

Giorgia Luzi e Sveva Casati Modigliani saranno le ospiti della puntata di sabato de La Prova del Cuoco, la trasmissione condotta da Antonella Clerici su Rai1 alle 12.

LE OSPITI – «Le due ospiti – si legge sull’AdnKronos – saranno le protagoniste della gara culinaria in cui dovranno dimostrare la loro abilità ai fornelli. Avranno solo venti minuti a disposizione per preparare un menù da sottoporre al giudizio del pubblico presente in studio. Ad affiancare Sveva Casati Modigliani nella cucina del «pomodoro rosso» sarà lo chef Luigi Gandola, mentre Giorgia Luzi nella cucina del «peperone verde» avrà al suo fianco lo chef Maurizio Altamura». Grande appuntamento serale inoltre per la Rai: dopo aver vinto Sanremo, “Il Volo” rappresenteranno l’Italia alla finale della sessantesima edizione dell’Eurovision Song Contest, il concorso europeo della canzone.

LA MANIFESTAZIONE – La kermesse, in corso allo StadtHalle di Vienna (Austria), si concluderà con la serata finale in programma sabato 23 maggio alle 21, che sarà trasmessa in contemporanea su Rai2 e RaiHD. A guidare il pubblico italiano nell’atto conclusivo del concorso saranno le voci fuori campo di Federico Russo e Valentina Correani. I radioascoltatori potranno invece ascoltare la serata finale in diretta su Rai Radio 2, con il commento di Filippo Solibello e Marco Ardemagni in diretta da Vienna. La serata finale sarà riproposta su Rai 4 domenica 24 maggio alle 12.

IL BRANO – «I tre trionfatori di Sanremo – scrive l’Ansa – saranno in concorso con il motivo “Grande amore”, scritto da Francesco Boccia e Ciro Esposito. Ai 20 paesi che hanno superato le due semifinali si aggiungono l’Austria (paese ospitante), l’Australia (ospite d’eccezione di questa edizione) e i 5 Big Five, qualificati di diritto: Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito. La giuria e il pubblico italiani saranno chiamati a esprimere le proprie preferenze (senza potere votare per il proprio paese). Sarà possibile guardare la finale anche con l’audio in lingua originale, sfruttando l’opzione doppio audio sui televisioni predisposti. Nel 2013 e nel 2014 l’Eurovision Song Contest è stato tra i programmi di intrattenimento Rai che hanno generato il maggior numero di tweet».

SOCIAL NETWORK – «Utilizzando gli hashtag #eurovision e #escita gli utenti di Twitter potranno interagire con gli altri telespettatori. L’Eurovision Song Contest, conosciuto un tempo come Eurocanzone o Eurofestival, è il più seguito spettacolo televisivo non sportivo del pianeta. Nel 2014 – conclude l’Ansa – si stima che oltre 195 milioni di persone abbiano assistito all’evento: tra i partecipanti più prestigiosi della storia del passato si incontrano nomi come Julio Iglesias, Olivia Newton-John, Cèline Dion, ABBA, Patricia Kaas, Anouk, Bonnie Tyler e i Blue. Per l’Italia, hanno preso parte al concorso i nomi più prestigiosi della nostra scena musicale, tra cui Domenico Modugno, Al Bano e Romina Power, i Ricchi e Poveri, Gianni Morandi, Franco Battiato e Alice, Umberto Tozzi, Raf, Claudio Villa e Mia Martini. Abbiamo vinto due volte, nel 1964 con Gigliola Cinquetti e nel 1990 con Toto Cutugno».

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]