Rai, si insiste su Paola Perego: il volto femminile degli insuccessi

Giancarlo Leone esalta anche La Posta del Cuore: tornerà in autunno e forse il sabato pomeriggio

0
814
Paola Perego
Paola Perego

Ecco una delle più importanti dichiarazioni del direttore di Rai 1, Giancarlo Leone, durante la presentazione dei Palinsesti a Milano: «La Posta del Cuore è stato un programma che abbiamo appena cominciato a testare ma che ci sta dando molte soddisfazioni (tra l’altro lo testeremo anche in orari diversi); molto probabilmente tornerà in autunno e molto probabilmente, per non perdere questa abitudine, prenderà la collocazione del sabato pomeriggio…».

SEGRETI AZIENDALI – Finalmente in queste ore Giankaleone ci sta rivelando un sacco di segreti aziendali, prima in pompa magna ha annunciato che tra lui e Carlo Conti esisteva un patto segreto che prevedeva l’impegno del conduttore toscano per i prossimi tre Festival di Sanremo, ma adesso si sbilancia ancor di più. Ci rivela senza valutare il rischio di spionaggio industriale, che la Rai sta testando La Posta del Cuore, condotto dalla coppia Frizzi & Dalla Chiesa e che i risultati (ieri un miserrimo 12.71% di share nella nuova collocazione, senza concorrenza) stanno dando tante soddisfazioni!

DATI REALI E VIRTUALI – Da anni si parla di una stanza segreta a viale Mazzini la cui chiave è in mano solo alla coppia Marano & Leone, dove si fanno esperimenti segretissimi sui programmi utilizzando nuovissime e aggiornate tecniche d’indagine. Peccato che non vengano comunicate anche a noi comuni mortali che dobbiamo far riferimento solo ai dati ufficiali: l’Auditel la dice lunga sull’ascolto del programma che sta perdendo ogni giorno petali di rosa. In più su tutti i blog e quotidiani La Posta del cuore è stato criticato aspramente. Quindi non capiamo quali straordinari test indichino che il programma sia così bello e appetibile da riproporlo in autunno. Quando non ci sono idee, meglio appoggiarsi all’illusione di averle.

LA POSTA DEL CUORE – Per noi La Posta del Cuore resta un programma fuori luogo e tempo, uno spazio cospicuo di palinsesto sottratto a temi che potrebbero essere più culturali e più vicini al ruolo di servizio pubblico della Rai. In più ogni pomeriggio si consuma il peccato di utilizzare due ottimi professionisti quali Frizzi e Dalla Chiesa su un prodotto nonsense e melenso. Comunque nell’attesa di conoscere i grandi segreti che si nascondono nelle stanze del dottor Leone, abbiamo ancora una volta visto come ha funzionato alla grande il suo famoso bilancino.

PAOLA PEREGO – Nel palinsesto 2015-2016 nessuno è stato scontentato, tutti considerati secondo il peso espresso, certo talvolta qualche eccesso è stato rilevato da alcuni quotidiani e blog televisivi. Sul piatto di Raiuno ha pesato un po’ troppo Paola Perego, la consorte del dottor Lucio Presta, che avrà nella stagione tre programmi importantissimi: Domenica in (autore Maurizio Costanzo), Il dono, Così lontani così vicini.

Immaginiamo che anche la scelta di insistere e di far diventare il volto femminile della rete Paola Perego, reduce da tanti insuccessi doc, sia frutto delle ricerche e delle analisi segrete che Giankaleone & Marano stanno svolgendo nella stanza misteriosa di Viale Mazzini. Alcune indiscrezioni ci fanno anche sapere che L’Estate in diretta condotta da Daniele & Sottile sarebbe secondo questi test, un grandissimo successo. È chiaro che noi non rivedremo i nostri parametri di valutazione, non ci faremo influenzare, ci atterremo a quelli unici e validi di sempre: guardare la trasmissione.

 

 

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]