Julieta di Pedro Almodóvar in prima visione assoluta su Premium Cinema

Un film intimista che raccontare i sensi di colpa di una madre e la forza dell’amore

0
258

«Julieta» è la proposta in prima visione TV assoluta di Premium Cinema HD per il prime-time di giovedì 3 agosto. L’opera, la più intimista di Pedro Almodóvar, racconta i sensi di colpa di una madre e la forza dell’amore.

Presentato al Festival di Cannes nel 2016 e candidato alla Palma d’Oro, il film è ispirato a tre racconti (FatalitàFra pocoSilenzio, inclusi nella raccolta In fuga) di Alice Munro (Premio Nobel per la Letteratura 2013). Nel cast, brillano Emma Suàrez, Adriana Ugarte, Blanca Parés e Rossy de Palma.

Con questa pellicola, il regista Premio Oscar per il Miglior film straniero con il dramedy«Tutto su mia madre» torna così a parlare di un tema a lui molto caro, quello dell’universo femminile. Ma – come ha scritto Paolo Mereghetti sul Corriere della Sera – «questa volta il regista spagnolo cambia radicalmente stile e messa in scena (…). È sì l’ennesimo ritratto femminile del regista, ma questa volta più trattenuto, amaro, doloroso».

Il lungometraggio narra la vita di Julieta, decisa a lasciare la Spagna insieme al suo passato, irrisolto, tormentato e bisognoso di perdono, proprio come lei. Ma l’incontro fortuito con un’amica della figlia Antía – che ha fatto perdere le sue tracce all’età di 18 anni – la fa ripiombare nel buio dei ricordi.

Julieta inizia a scrivere un diario dove ripercorre la sua vita, dal concepimento della bambina, avvenuto su un treno con un pescatore appena conosciuto, Xoan, al giorno in cui Antía inspiegabilmente l’abbandona…

LASCIA UN COMMENTO