Migranti, Boschi: «Serve integrazione, non tolleranza»

A dirlo è il ministro delle Riforme, intervenendo alla Camera a un convegno per i cento anni di Legautonomie

0
1162

«Rispetto al tema delle trasformazioni sociali non possiamo dimenticare il tema dell’immigrazione: parlo di una convivenza che sia integrazione, non tolleranza o sopportazione, perchè questo è un percorso che durerà a lungo e probabilmente trasformera” le nostre citta”, in parte lo sta già facendo». A dirlo è il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi, intervenendo alla Camera a un convegno per i cento anni di Legautonomie.
Boschi loda gli amministratori locali per la loro «accoglienza e diponibilità» verso i migranti, «anche fatica del raccontare ai nostri cittadini cosa significa cambiare e trasformare il nostro modo di stare insieme. Spero che la collaborazione tra stato e autonomie, regioni, possa proseguire perchè è una sfida che riguarda paese e continente».

(fonte Dire)

LASCIA UN COMMENTO