Scoperto l’elisir di lunga vita: è una pillola di litio. Ecco come funziona

0
412
sedativi

Non si tratta di un super siero. O della pietra filosofale. L’elisir di lunga vita è una semplice pillola di litio. A dichiararlo è uno studio di tre istituti europei, l’Ucl Institute of Healthy Ageing, il Max Planck Institute for Biology of Ageing e l’European Molecular Biology Laboratory, i quali hanno scoperto che una pasticca di materiale chimico può rendere più lunga l’esistenza degli esseri umani.

Dopo test su insetti, infatti, è stato evinto che il litio (se somministrato in dosi molto basse) ha la capacità di inibire la proteina dell’invecchiamento, la Gsk-3, consentendo dunque agli esseri viventi di ritardare l’appuntamento con la morte. Inoltre con la contemporanea attivazione della molecola Nrf2, sollecitata dal litio, si attiverebbe il meccanismo di difesa delle cellule. Niente male no? Attenzione però: questa pillola allungherebbe la vita di dieci anni, non di più, e non è ancora chiaro se sugli uomini avrebbe lo stesso effetto e senza controindicazioni pericolose. La sperimentazione continua, ma chissà se tra qualche anno non sarà tutto reale…

LASCIA UN COMMENTO