Come inviare messaggi che si autodistruggono con WhatsApp

Il trucco è legato all'introduzione della nuova funzione “Il mio stato”

0
1626

La funzione che in tanti desideravano e che, fino ad ora, solo gli utenti di Telegram potevano utilizzare, è sbarcata anche su WhatsApp. Almeno in parte.

Sfruttando infatti la nuova funzione “Stato”, WhatsApp permette finalmente di condividere con i propri contatti contenuti privati, video o foto e relativi commenti e conversazioni a tempo che si auto-cancelleranno dopo 24 ore senza lasciare traccia.

Per provare questa nuova funzione è sufficiente accedere alla sezione di WhatsApp “Il mio stato” e caricare i contenuti, selezionando uno o più contatti che potranno visualizzarli.

File, video e conversazioni effettuati attraverso lo status non potranno essere salvati dai tuoi contatti sullo smartphone e scompariranno dopo un giorno. Non siamo ancora alle efficaci chat con timer di Telegram ma è comunque un passo avanti per difendere la nostra privacy.

LASCIA UN COMMENTO