Whatsapp si blocca nella notte: ecco perchè

0
412

Milioni di persone nel “panico” mercoledì sera: WhatsApp ha smesso di funzionare. La più popolare applicazione di messaggistica, verso le ore 23, non ha più dato segni di vita. Il guasto è avvenuto in concomitanza con la pubblicazione dei dati trimestrali di Facebook.

Non solo alle nostre latitudini, ma in tutto il mondo, sia sugli smartphone con il sistema operativo Android sia sugli iPhone. Chi tentava di inviare un messaggio, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,  rimaneva diversi minuti a guardare il simbolo dell’orologino prima di accorgersi che il servizio non funzionava. L’hashtag #whatsappdown si è rapidamente fatto strada tra i trending topic di Twitter, ma la situazione è tornata alla normalità dopo un paio d’ore.

Boom di accessi in quella fascia oraria su Messenger e Telegram, altre due app di messaggistica istantanea.