Continua la striscia positiva in casa della Sicania Volley Cerenova

In arrivo un mese impegnativo per tutte le squadre alla corte degli allenatori delle squadre di Cerveteri

0
1402

Negli ultimi dieci giorni la società ceretana disputa quattro gare importanti dei sui campionati vedendo impegnate le compagini del misto Open e della Terza divisione femminile.

Iniziamo con la terza divisione femminile che il 13 febbraio gioca la sua terzultima giornata del girone di andata contro il fanalino di coda Live Centre 2000 Roma.

Squadra che nonostante la caratura tecnica inferiore rispetto alle ceretane dimostra grinta e carattere talmente forti da sorprendere in pieno le sicaniotte decisamente in giornata negativa che soccombono dopo due ore di gioco per 2-3 in favore delle giovani e brave romane.

Un solo punto preso, colpo incassato e classifica mossa di poco che mantiene il primo posto insieme al San Giorgio Pallavolo Fregene. Il 14 febbraio, nella festa degli innamorati, è l’Open misto sempre della coach Paola Furlani a far battere i cuori degli spettatori presenti alla partita giocata alla palestra della scuola Giovanni Cena di Cerveteri.

La R.E.M. seconda squadra della Asd Oriolo Romano cade contro una Sicania Volley impeccabile che con un gioco spumeggiante da parte di ogni componente fa suo il match con un rotondo 3-0 e conferma saldamente il secondo posto nella classifica generale.
Fine settimana targato sabato 18 febbraio che vede la Sicania Volley Cerenova viaggiare sul velluto fra le mura di casa contro la Rim Sport Cerveteri, prevaricando su quest’ultima con un netto 3-0.
Primo set che vede il capitano Fabiana Insolda e compagne precise, ciniche e lucide governare la partita su una giovane Rim Volley disattenta e nervosa.

Nel secondo e nel terzo set della gara, le allenatrici fanno un paio di cambi per parte ma la situazione non varia e dopo un’ora ed un quarto di gioco la firma vincente della partita è della Sicana Volley dell’allenatrice Paola Furlani che guadagna altri tre punti fondamentali per il proprio obiettivo stagionale.

Primato in classifica confermato sempre convivendo con la San Giorgio Pallavolo.
Il ciclone di partite ravvicinate si chude il 21 febbraio in casa contro la prima squadra della Asd Oriolo Romano che vince su una Sicania Volley bella e presente nel primo e nel quarto set ma poco reattiva alla squadra avversaria nel secondo e nel terzo parziale.
Plauso alla squadra dell’Oriolo Romano composta da giocatori e giocatrici di livello superiore che hanno dimostrato tutta la loro tecnica e bravura nel campo della Sicania.
Aspettando ora l’ultima partita del girone eliminatorio da giocare contro la terza squadra del Valcanneto Volley si pensa già alla fase Golden ormai conquistata da qualche giornata da parte della squadra di capitan Luca Lucarini.

Il mese di marzo sarà certamente impegnativo per tutte le squadre alla corte degli allenatori della Sicania Volley e dopo la lunga pausa di Campionato, riprenderà a giocare anche la Terza Divisione Maschile del coach Fabio Bellucci che vedrà ricominciare il suo cammino fuori casa contro la Roma 12 alle ore 16.00 sabato 4 marzo.

Domenica 5 marzo, presso il pallone della Volley Ladispoli, iniziano il loro percorso anche i pulcini della Sicania con il Torneone di minivolley che li vedrà confrontarsi contro i loro pari età della Volley Ladispoli e del Santa Marinella Volley.

Domenica 12 marzo riparte anche il Campionato under 12 femminile per la Sicaniotte attualmente seconde nella classifica generale, che giocheranno nel concentramento organizzato in casa contro le compagini della Comal Civitavecchia e della Rim Sport Cerveteri.

Come ultima notizia del momento arriva la bella qualificazione ai quarti di finale della terza divisione femminile nel Torneo Prove di Terza, migliore prima classificata assoluta di tutti e quattro i gironi che nel mese di aprile si scontrerà contro la quarta della classifica sommatoria, l’Apsia Volley Vbc 1981 (ROMA).

LASCIA UN COMMENTO