Roma, altri due stalker arrestati dai carabinieri

Il primo a finire nei guai un 56enne romano

0
165

In via di Tor Tre Teste, i carabinieri della stazione Roma Alessandrina, con la collaborazione dei militari della compagnia speciale, hanno arrestato un 56enne romano, antiquario di professione e con numerosi precedenti penali, che, non accettando la decisione della sua ex compagna, una ragazza romena di 36 anni, di troncare il rapporto, l’ha ripetutamente minacciata di morte, procurandole un crescente e perdurante stato d’ansia.Non solo: nel pomeriggio di ieri, i carabinieri, impegnati in uno dei quotidiani servizi di pattuglia, hanno sorpreso il 56enne mentre schiaffeggiava in strada la ragazza, intercettata mentre stava tentando di rientrare nella sua abitazione. Immediato è scattato l’intervento degli uomini dell’arma che hanno ammanettato l’antiquario e soccorso la vittima.Qualche ora prima, i carabinieri della compagnia Roma Cassia hanno dovuto fronteggiare una situazione simile: in questo caso, a mettersi nei guai è stato un 44enne romano, con precedenti, che si è reso responsabile di numerose vessazioni ai danni della sua ex compagna, una donna romana di 42 anni. I due stalker sono stati portati nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell’autorità giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

Terribile incidente, si scontrano due auto: traffico in tilt

Disagi e grande traffico già alle prime ore di domenica 25 giugno per via di un incidente avvenuto a Roma, sul Grande Raccordo Anulare tra le uscite Ardeatina e Appia, in carreggiata esterna. A scontrarsi,...