Priebke, legale: «Aspettiamo una risposta dalla Germania»

0
65

«Abbiamo preso contatto con il console dell’Ambasciata tedesca in Italia, che in queste ore si sta occupando della questione in una riunione con l’ambasciatore. Attendiamo notizie dopo la nostra richiesta che la salma sia mandata in Germania».

Queste le parole dell’avvocato di Erich Priebke, Paolo Giachini, in un’intervista alla radio web Oltreradio.it. Sembra essere un vero mistero la sorte della salma di Erich Priebke. Un giallo condito dalle accuse del legale della famiglia e da (presunti) spostamenti notturni del feretro.

Che si trova, a quanto risulta all’agenzia Dire, ancora nell’aeroporto militare di Pratica di Mare, anche se in un altro hangar rispetto a quello in cui era stato portato la notte tra martedì e mercoledì dopo essere stato prelevato dall’istituto San Pio X di Albano dei padri lefebvriani, dove alla fine non si sono potuti svolgere i funerali. O forse sì, anche questo sembra non si possa sapere con certezza.

«Non sono a conoscenza di dove sia in questo momento il corpo di Priebke e questo è scandaloso. Denunceremo tutto alle autorità competenti», ha aggiunto l’avvocato. (Dire)