Stefano Cucchi, accordo raggiunto: il Pertini risarcirà la famiglia

Oggi è l'anniversario della morte del giovane geometra. La sorella porta avanti la battaglia legale contro gli agenti

1
113

Oggi ricorre l’anniversario della morte di Stefano Cucchi, il geometra romano di 31 anni arrestato il 15 ottobre 2009 per droga e morto una settimana dopo all’ospedale Pertini.

La sorella Ilaria annuncia l’accordo trovato con il nosocomio romano per il riconoscimento di un risarcimento danni, mentre che la sua battaglia per far emergere la verità sul caso di Stefano va avanti.  “Abbiamo dato mandato al nostro avvocato Fabio Anselmo di rappresentare gli interessi della nostra famiglia. Possiamo dire che non avremo pace fino a quando non avremo verità e giustizia. Quei medici hanno fatto gravissimi errori ma devono essere assicurati alla giustizia coloro che lo hanno pestato”.

In base all’accordo concluso con l’ospedale la famiglia non si costituirà parte civile nel processo di appello nei confronti dei medici (che sono stati gli unici condannati, cinque su sei per omicidio colposo), mentre farà ricorso contro l’assoluzione degli agenti della polizia penitenziaria (per l’accusa sono responsabili di pestaggio).

Stefano Cucchi secondo la Corte morì di malnutrizione. “Senza quel pestaggio, riconosciuto dalla stessa Corte, Stefano non sarebbe morto. Abbiamo accettato soltanto con la garanzia del nostro avvocato di poter continuare la nostra battaglia processuale contro gli agenti. Altrimenti non avremmo accettato alcuna somma”, ha aggiunto Ilaria Cucchi.

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio, ok Assemblea a rinegoziazione debito con Cdp da 1,2 mln

L'Assemblea capitolina ha approvato all'unanimità la delibera 30/2017 con cui si dà l'autorizzazione alla Unità operativa Acquisizione e gestione del debito della Ragioneria generale del Campidoglio a procedere alla rinegoziazione dei prestiti concessi dalla...

As Roma, alta tensione in allenamento: rissa sfiorata tra Manolas e Perotti

Brutto siparietto ieri pomeriggio a Trigoria durante l'allenamento della Roma: la squadra giallorossa si stava preparando all'ultima, fondamentale, giornata di campionato in cui affronterà all'Olimpico il Genoa, quando i due calciatori Kostas Manolas e...
ticket sanità

Laura Biagiotti in fin di vita a Roma

E' in fin di vita Laura Biagiotti, la grande stilista romana: i medici dell'Ospedale Sant'Andrea di Roma hanno avviato le procedure per l'accertamento della morte cerebrale. Ieri sera la Biagiotti, 73 anni, ha avuto un...
Spartaco, schiavi e padroni a Roma: la mostra al museo dell'Ara Pacis

Tar Lazio boccia riforma dei musei, Franceschini: una figuraccia

Una figuraccia la definisce Dario Franceschini: il Tar del Lazio ha bocciato, con due sentenze depositate mercoledì sera (la numero 6160 e la 6171/2017), (e date in anteprima dal Sole24 ore), le nomine di...
regione lazio

Regione Lazio, nelle scuole di Roma arriva progetto “Trame Capitale”

Gli autori di libri sulle mafie intervistati dagli studenti. Domande, interrogativi e dubbi sulle grandi storie sulla criminalita' organizzata italiana, sulla memoria e sui protagonisti della lotta alle mafie. E' il progetto messo a...