Armerie nel mirino della polizia: sequestri di munizioni

Nei guai 4 rivendite fra Roma e provincia. Multe per 8mila euro

0
391

Minuziosi i controlli presso rivendite di armi e prodotti esplodenti della capitale e in provincia. Circa 47.000 cartucce, polvere esplosiva per 2,5 kg, prodotti esplodenti di IV categoria per circa 40 kg di massa attiva netta, 3 carabine, 6 manganelli estensibili e uno ”storditore” elettrico.

È questo il materiale sequestrato dagli agenti della polizia amministrativa della questura di Roma nell’ambito di un attività a tutela dell’incolumità pubblica e alla sicurezza dei cittadini effettuata nei giorni scorsi.

Sono stati deferiti all’autorità giudiziaria 4 titolari di altrettante rivendite per diversi reati, tra cui il possesso abusivo di un quantitativo di munizioni superiore a quello indicato in licenza, la violazione delle prescrizioni imposte dall’autorità in licenza, per l’errata compilazione del carico e dello scarico delle armi, per la mancata annotazione delle armi sul registro nonché per il mancato rispetto delle norme di sicurezza a tutela dell’incolumità pubblica.

Sono state inoltre elevate sanzioni amministrative per complessivi 8.000 euro. Si provvederà all’emanazione di provvedimenti di sospensione delle attività.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...

Roma, anziani maltrattati dai propri figli: 2 arresti della polizia

Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripetere “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini...

Rifiuti, domenica 20 agosto due presidi mobili a Ladispoli

L’Amministrazione comunale rende noto che domenica 20 agosto a disposizione degli utenti non residenti a Ladispoli, che lasciano la città e non hanno modo di usufruire del servizio porta a porta, ci saranno due...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...

Barcellona, il cordoglio di Roma: bandiere a mezz’asta in Campidoglio

"Barcellona è un simbolo del cammino europeo verso la conquista dei diritti e delle libertà fondamentali la cui difesa è imperativo per tutti noi e ieri è stata colpita da un ignobile attentato terroristico....