Esquilino, blitz al mercato abusivo nel giardino Carlo Felice

0
60

Nuova operazione antiabusivismo nel quartiere Esquilino. Questa mattina gli agenti della Prima Unità Operativa della polizia locale di Roma Capitale, insieme a quelli della polizia di Stato del commissariato Esquilino, hanno effettuato un intervento presso i giardini di via Carlo Felice, in un’area dove ogni giorno viene allestito un mercato in forma spontanea e abusiva.

L’operazione ha portato alla identificazione di oltre 40 persone di diversa nazionalità, 10  delle quali condotte per la identificazione presso gli uffici competenti della questura di Roma. Sono stati effettuati oltre 50 sequestri di merce di varia tipologia, compresi presidi medico chirurgici, prodotti alimentari , articoli di profumeria, apparati tecnologici ed oltre 800 kg di indumenti.

Lo comunica, in una nota, il Campidoglio. Presente alle operazioni di polizia anche il minisindaco del Municipio I Sabrina Alfonsi che parlando con l’agenzia Dire, ha spiegato che si tratta di “due fattori, quello dell’abusivismo commerciale, dunque un problema di ordine pubblico visto che c’era anche merce rubata, e poi c’è quello sociale, di uno spazio tolto alla cittadinanza dall’illegalità”.

Per assicurare che l’area verde non ricada nel degrado il presidente Alfonsi ha annunciato un’iniziativa: “Fra pochi giorni verrà montato un mercatino di Natale il cui bando è stato ampliato rispetto a quelli degli altri anni. Il ricavato verrà destinato proprio alla riqualificazione di questo giardino. Dunque, un’azione di prevenzione, e questo sicuramente sarà un luogo che verrà tenuto sotto controllo perchè vogliamo restituirlo, anche riqualificato, alla cittadinanza”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]