Piazzale Clodio, baracca va a fuoco: trovato corpo carbonizzato

La vittima sarebbe un uomo, con ogni probabilità un clochard

0
86

Nonostante la pioggia incessante delle ultime ore nella notte un incendio è scoppiato a Roma, nella zona di piazzale Clodio. In fiamme alcuni alberi, ma soprattutto una baracca.

Quando i vigili del fuoco hanno spento il rogo, la scoperta: dentro la struttura c’era un corpo, completamente carbonizzato. Sarebbe quello di un uomo, con ogni probabilità un clochard che viveva lì. Si sta cercando di identificarlo. Sul posto è intervenuta anche la polizia.

Questa mattina invece un 33enne nigeriano, davanti l’Ambasciata in zona Prati, si è cosparso di liquido infiammabile minacciando di darsi fuoco. L’uomo poi è stato convinto dai carabinieri della stazione Prati a desistere dall’intento. A quanto si apprende, la sua protesta era finalizzata a chiedere una degna sepoltura per il fratello, ucciso tre mesi fa in Nigeria.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Controlli a ormeggi e rimessaggi nautici: multe e sanzioni dei carabinieri

Un lavoro lungo e complesso quello svolto dal Servizio Navale della Compagnia Carabinieri Roma Ostia, competente non solo sul litorale ma anche su tutto il tratto urbano del fiume Tevere sino alla sua foce....