Roma Termini, beccato con oltre un chilo di droga nello zaino

Fermato un ragazzo 20enne. Poche ore prima era stato arrestato un cittadino del Gambia con la marijuana nascosta negli slip

0
111
Roma Termini, a spasso con oltre un chilo di marijuana

Era vicino a una fermata dell’autobus di piazza dei Cinquecento, quando è stato avvicinato da una volante del Commissariato Esquilino per un normale controllo. L’atteggiamento nervoso mostrato durante l’esibizione dei documenti, però, ha spinto gli agenti ad approfondire l’accertamento: identificato per K.C. – cittadino del Gambia di appena 20anni – aveva con sé uno zaino. Lo straniero, intuendo “qualcosa”, alla richiesta dei poliziotti di aprire questo zaino, lo ha gettato a terra per poi fuggire. Inseguito è stato bloccato dopo qualche minuto in via Cavour, all’altezza delle rovine archeologiche, dagli agenti di una pattuglia del reparto volanti, giunta in ausilio, mentre tentava di scavalcare la recinzione del parco.

Accompagnato negli uffici del commissariato Viminale, è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nello zaino lasciato a terra prima di fuggire infatti, gli investigatori hanno rinvenuto una busta contenente oltre 1 kg di sostanza stupefacente, poi risultata essere marijuana.

Qualche ora prima, in via Manin, sempre nella zona del Viminale, erano stati gli agenti del commissariato di zona a sorprendere in flagranza un pusher, anch’egli del Gambia, mentre cedeva una dose di droga ad un altro straniero in cambio di soldi. Alla vista degli uomini in divisa il giovane è fuggito ma è stato rincorso e raggiunto.
Trovato in possesso di alcune dosi di marijuana, occultate nello slip e di denaro contante, probabile provento della vendita al dettaglio, è stato accompagnato in commissariato. Anche in questo caso per lo straniero sono scattate le manette; a disposizione dell’autorità giudiziaria dovrà rispondere del reato di spaccio.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...
alitalia_aereo_airbus_a330_2

Alitalia, Montino: «Il Comune di Fiumicino non girerà la testa dall’altra parte»

“Il Comune di Fiumicino segue con grande apprensione e attenzione quanto sta accadendo in Alitalia. Il risultato del referendum parla chiaro con una netta affemazione del no. Ora non possiamo permetterci che un...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...