Sesso e massaggi a due passi dal papa

Sigilli a un centro benessere in via di Monte del Gallo, zona San Pietro. Cinese denunciata per sfruttamento della prostituzione

0
209

Denunciata a piede libero una cittadina cinese di 44 anni, già conosciuta alle forze dell’ordine, con l’accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

La donna, conduttrice di un centro benessere ubicato in via di Monte del Gallo, a due passi da San Pietro, è risultata essere, in realtà, colei che gestiva e sfruttava l’attività di prostituzione svolta da una sua dipendente, una connazionale di 32 anni, all’interno delle camere dell’esercizio.

I carabinieri della stazione locale hanno potuto documentare che la ragazza, dallo scorso mese di novembre, veniva esortata a intrattenersi, previo pagamento, esclusivamente con cittadini italiani e che parte dei suoi proventi finivano nelle tasche della “padrona”.

Il centro massaggi, pubblicizzato anche su alcuni siti internet di annunci gratuiti, è stato sequestrato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO
[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio, ok dalla Giunta al Piano Cimiteri 2017-2021

Un programma d’investimenti serio per valorizzare il patrimonio storico-artistico, monumentale e ambientale dei cimiteri capitolini, attraverso progetti e interventi di manutenzione straordinaria e di riqualificazione a breve, medio e lungo termine, con l’obiettivo di...

Ostia, ladro si getta nel mare. Poi l’intervento della polizia

E’ successo sul litorale di Ostia. Ha rubato una bicicletta ad un pescatore e poi è scappato. Il ladro, inseguito dal proprietario, ormai senza via di uscita, in prossimità di un pontile, ha lasciato la bicicletta...

Tutto pronto per il Carpineto Romano Busker Festival

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche...

Donna fatta a pezzi e gettata nei cassonetti a Roma, fermato il fratello

Si è appena concluso con il fermo da parte del fratello della vittima, il mistero delle due gambe ritrovate ieri sera all’interno di un cassonetto in Via Maresciallo Pilsudsky. Ieri, intorno alle 20, una ragazza...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...