Va a Roma dalla figlia: trovato morto con la siringa nel braccio

L'uomo, originario di Anagni, è deceduto in una camera d'albergo. Forse overdose

0
189

E’ morto in un albergo romano presumibilmente a causa di un’overdose di stupefacenti M.S., 40enne di origini anagnine che si trovava a Roma per vedere la figlia. L’uomo, racconta ciociariaquotidiano.it, è stato trovato dalle forze dell’ordine ancora con la siringa conficcata nel braccio e senza vita.

La morte dell’uomo in circostanze così tragiche, ha suscitato grande scalpore nella Città dei Papi, in particolare nel quartiere Fontana del Papa, di cui era originario. Nei prossimi giorni si proceder à all’autopsia sul corpo del 40enne per accertare le cause della morte.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO 

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

centro commerciale Roma nord

Tivoli, in via Empolitana sarà avviata la seconda fase dei lavori

Da domani, mercoledì 26 luglio, in via Empolitana sarà avviata la seconda fase dei lavori per il rifacimento della rete idrica e della sede stradale. Terminato il tratto iniziale, la seconda fase del cantiere riguarderà...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...

Comune di Artena, via da Lazio Ambiente: arriva nuovo gestore

Attraverso una nota diramata nella giornata di ieri, l’Amministrazione – nella veste del sindaco Felicetto Angelini – ha ufficializzato la fine della collaborazione tra il Comune e Lazio Ambiente, annunciando l’arrivo di una nuova...

Carabinieri arrestano un disoccupato con un “carico” di droga

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Viterbo, nell’ambito delle strategie di contrasto al traffico di droga tracciate dal Comando Provinciale, hanno messo a segno un altro importante risultato, arrestando un italiano. Da giorni, i militari...

Esplosione: attimi di paura a Colleferro

Attimi di paura stamattina a Colleferro nell’area Simmel del IV Km di Colleferro, dove è stata avvertita una forte esplosione Dalle prime informazioni raccolte sembra che l’esplosione sia stata causata dal malfunzionamento di un macchinario, facente...