Camorra, si lancia dalla finestra per non essere arrestato e muore

Maxi operazione della polizia: coinvolti 28 locali, sequestrati beni per 250 mln. Novanta gli arresti tra Lazio, Campania e Toscana

0
216
polizia anzio

Un gesto disperato che gli è costato la vita. Si è buttato dalla finestra per non essere arrestato ed è morto. E’ successo questa mattina a Roma, in zona Tor di Quinto. Quando la polizia è entrata nell’appartamento, infatti, l’uomo, un pregiudicato di 43 anni, per non essere preso si è lanciato nel vuoto. A quanto si apprende avrebbe detto agli agenti di sentirsi male e di avere bisogno d’aria.

A quel punto si è lanciato dalla finestra del suo appartamento al quarto piano di un palazzo. L’uomo era uno dei 90 destinatari di un mandato di arresto nell’ambito dell’operazione contro il clan camorristico Contini. Sono in tutto 23 i locali sequestrati a Roma (e 28 in tutto) questa mattina durante l’operazione condotta dalla Direzione nazionale antimafia contro la “camorra” e che ha coinvolto appunto anche il Lazio oltre alla Campania e alla Toscana.

Nella Capitale le forze dell’ordine hanno messo i sigilli in particolare a pizzerie e ristoranti della catena ”Pizza Ciro” e ”Pizza Re”, tutti o quasi in zone centrali, come via della Mercede, via di Propaganda Fide, via della Pace, via Zanardelli e via della Vite. Novanta gli arresti e sequestrati beni per circa 250 milioni di euro. Questi i numeri della maxi operazione. Molti degli immobili nel mirino degli investigatori, utilizzati per reinvestire i soldi del gruppo, si trovano infatti a Roma.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

È SUCCESSO OGGI...

Montanari: «Per tutto agosto pulizia grandi arterie stradali di Roma»

“Continuano per tutto il mese le operazioni di pulizia delle grandi arterie della Capitale iniziate lo scorso 6 agosto sulla via Laurentina. Fino a domani gli operatori di AMA lavoreranno su via Aurelia, poi...

Roma, movida sotto la lente dei carabinieri: arresti e multe salatissime

Non conosce sosta l’attività di prevenzione e controllo svolta dai Carabinieri di Roma nelle zone della cosiddetta Movida. Sono molti, infatti, i servizi orientati nelle zone maggiormente frequentate da chi - romani e turisti –...

Al Bioparco fine settimana dedicato agli oranghi

In occasione la Giornata mondiale dell’orango, sabato 19 e domenica 20 Agosto al Bioparco si svolgeranno due giornate dedicate a questi affascinanti ed intelligentissime scimmie antropomorfe. Presso l’area degli oranghi, dalle ore 11.00 alle 14.00...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

A Passoscuro tre giorni tra musica, balli, cinema e artigianato

“L’estate sta finendo…” è il titolo della tre giorni di eventi che si terrà in Piazza Santarelli a Passoscuro venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 agosto, all’interno della cornice di “Fiumicino Estate”, la...