Baby squillo Parioli, marito Mussolini ammette di esserci stato due volte

L'uomo ha confessato gli incontri ma ha negato di sapere che le ragazzine fossero minorenni

0
240

Mauro Floriani, marito della Mussolini dal 1989 è caduto nella trappola della prostituzione minorile e dopo le pressioni degli ultimi giorni, il negare i fatti e il non sapere come comportarsi di fronte alla presenza (secondo gli inquirenti) di “prove incontrovertibili” oggi ha ammesso di aver incontrato le giovani prostitute.

ANCORA MOLTO IMBARAZZO – L’imbarazzo però è tanto e l’uomo, dirigente delle Ferrovie e padre di tre figli uno dei quali dell’età delle piccole prostitute, ancora cerca di diferndersi in qualche modo dicendo «non sapevo si trattasse di minorenni». Una difesa fragilissima, che sembra quasi priva di senso di fronte alle fotografie, ai tabulati telefonici e alle altre prove raccolte in questi mesi dai magistrati della Procura di Roma.

SUL SITO LE RAGAZZE DICHIARAVANO 19 ANNI – A quanto dichiarato da Floriani, sul sito di incontri le ragazze venivano date dell’età di 19 o più anni, ma anche se avessero dimostrato più della loro età era difficile sbagliarsi con ragazzine di 15-16 anni. Lo scandalo comunque si allarga e oltre al marito di Alessandra Mussolini (che ha cacciato il marito e si è spostata dalla mamma Maria Scicolone, sorella di Sofia Loren) risultano coinvolti anche altri dirigenti appartenenti a realtà importanti come la società d consulenza Ernst&Young, o a Banca di Italia e alcuni funzionari della Fao, l’organizzazione internazionale dell’Onu con sede a Roma.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Securpol

Securpol, posti di lavoro a rischio: i dipendenti scendono in piazza

Manifestazione pacifica e autorizzata, questa mattina, davanti al tribunale di Viale Giulio Cesare a Roma. Più di 450 persone, fra dipendenti e guardie giurate della Securpol, affiancati anche dai familiari, sono accorse da tutta...

Stazione Tiburtina: immigrato aggredisce brutalmente un commerciante

Ancora un’aggressione alle stazioni di Roma e questa volta a farne le spese un semplice commerciante. Era nel suo negozio, nella sua attività. Aveva aperto da poco tempo un bar di fronte la Stazione...
Civitavecchia

Viabilità, riapre al traffico via Aurelia

Riapre al traffico via Aurelia all’intersezione con via Gregorio XI. Terminati i lavori di ripristino del manto stradale dopo il cedimento di una parte dell’asfalto lo scorso 20 maggio che aveva necessitato la restrizione...

Rapinata in strada da tre rom. Poi il maldestro smascheramento

É accaduto ieri sera a Roma, in via Flavio Stilicone, altezza di via dell'Aereoporto. Alle 18:30 circa una signora italiana è stata avvicinata da tre donne rom con la scusa di una richiesta di informazioni: approfittando...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...