Roma, ubriaco lancia bottiglie contro i passanti: arrestato turista

Si trattava di un tifoso inglese giunto a Roma per la partita di Rugby Sei Nazioni

0
132

Venerdì sera, intorno alle 20, gli agenti della Questura sono intervenuti in via Nazionale, dove era stato segnalato un uomo, probabilmente straniero che, in preda ai fumi dell”alcool, si stava divertendo a lanciare delle bottiglie in direzione di passanti e autovetture in transito.

HA PICCHIATO ANCHE GLI AGENTI – Quando gli agenti sono arrivati e si sono avvicinati per identificarlo hanno ricevuto lo stesso trattamento e una bottiglia per poco non colpisce un poliziotto. Subito dopo l’uomo è fuggito verso via del Tritone ed ha imboccato una scalinata per impedire agli uomini in divisa di rincorrerlo con la volante. Ma la corsa è durata poco. Giunto in via Piacenza infatti il fuggiasco è stato raggiunto e dopo una breve colluttazione bloccato. Identificato per J.G.. cittadino inglese, 21 anni da compiere, l’uomo si è mostrato violento ed una volta fatto salire a bordo dell”auto di servizio ha oltraggiato gli agenti per tutto il tragitto fino in Commissariato.

SI SPACCIAVA PER GIOCATORE DI RUGBY – Lo stesso ha poi dichiarato agli agenti di essere un giocatore della nazionale di rugby inglese, e che era in Italia per disputare l’incontro del Sei Nazioni in programma questo pomeriggio allo stadio Olimpico. A quel punto gli investigatori, per accertare la veridicità delle dichiarazioni del soggetto sono andati personalmente nell’albergo dove è alloggiata la squadra inglese ed hanno parlato con il personale dello staff i quali però hanno riferito di non conoscere assolutamente il ragazzo fermato. Arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, al J.G è stato contestato anche il reato di lancio di oggetti pericolosi e per questo denunciato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, arrestato latitante con mandato di cattura internazionale

Importati risultati nelle ultime 24 ore dai militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Lazio – Umbria – Abruzzo, a guida Brigata Sassari nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, che operano congiuntamente alle Forze dell’Ordine. In particolare é...

Primarie Pd, a Roma gazebo rubati. Ed è folla ai seggi

Due gazebo per le primarie del Pd a Roma sono stati rubati la scorsa notte da sconosciuti, secondo quanto si apprende dalla questura. Le strutture si trovavano alla Stazione Termini e a piazza Bologna,...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...
Pd, Pd Roma, Orfini, Barca, Esposito, Marroni, primarie, partito, democratico

Il popolo Dem al voto per le primarie: incognita affluenza

Il popolo dem al voto oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l'ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano. Si vota in 10 mila gazebo...