Ponte Milvio, segue l’ex sotto casa e aggredisce il suo fidanzato

0
35
Ponte Milvio, segue l'ex sotto casa e aggredisce il suo fidanzato

Questa volta non si è accontentato di seguire e molestare la ex come aveva già fatto altre volte in passato, tanto da essere stato già denunciato per atti persecutori, ma l’ha seguita fin sotto casa e, una volta trovata in compagnia del suo attuale fidanzato, ha aggredito anche lui facendolo finire in ospedale.

LA PAURA – È accaduto due sere fa in via Casal Selce, nella zona di Ponte Milvio a Roma. Subito dopo l’accaduto la ragazza ha chiamato il 113. Quando gli equipaggi della Polizia sono arrivati sul posto hanno trovato la ragazza in lacrime e in forte stato di agitazione.

LA STORIA – Agli investigatori la donna ha raccontato l’accaduto e li ha messi a conoscenza dell’intera vicenda, fatta di pedinamenti, appostamenti sotto casa e minacce che l’ex aveva messo in atto da quando si erano lasciati, non rassegnandosi alla fine del rapporto.

VITTIMA IN OSPEDALE – Dopo aver soccorso anche il fidanzato, trasportato in ospedale da un ambulanza del 118, gli agenti si sono messi alla ricerca dell’aggressore che poco dopo è stato rintracciato non distante da dove si erano verificati i fatti, in compagnia di un amico.

L’ARRESTO – Identificato per A.U., romano di 22 anni, è stato accompagnato negli uffici del commissariato Ponte Milvio dove, al termine degli accertamenti, è stato arrestato. Messo a disposizione del”autorità giudiziaria, dovrà rispondere del reato di atti persecutori.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU PONTE MILVIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”56″]