Parioli, sequestra inquilina e figli nel suo appartamento

Denunciato un nigeriano di 25 anni. Alla base del gesto litigi frequenti e problemi di convivenza

0
115
Parioli, sequestra inquilina e figli nel suo appartamento

Litigi frequenti e problemi di convivenza sono all’origine di un intervento di soccorso che gli agenti del reparto volanti hanno effettuato in un appartamento di via Archimede, nel quartiere Parioli a Roma, e che ha portato alla denuncia per violenza privata un cittadino nigeriano di 25 anni.

IL SEQUESTRO – Poco dopo le 20 di ieri, i poliziotti, in seguito a una segnalazione pervenuta al centralino del 113, sono dovuti intervenire in un’abitazione le cui utenze, acqua, luce e gas erano state staccate e nella quale una donna nigeriana e i suoi tre figli minori erano rimasti bloccati. Dopo essere riusciti a raggiungere la donna attraverso una finestra protetta da sbarre che affaccia su un cortile interno dello stabile ed essersi accertati delle loro condizioni di salute, gli agenti hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco per poter accedere all’interno e poterli mettere in salvo.

PROBLEMI DI CONVIVENZA – Nel corso degli accertamenti effettuati e dalle dichiarazioni fornite dalla vittima, i poliziotti hanno rilevato che la porta dell’appartamento era dotata di due serrature, ed entrambe erano state chiuse regolarmente dall’esterno, ma la donna era in possesso soltanto di una delle chiavi. Dalle testimonianze sono quindi emerse le problematiche relative ai litigi per futili motivi legati probabilmente alla convivenza. E al fatto che il padrone di casa, anch’egli nigeriano, che ha affittato alla donna con i suoi tre figli un locale dell’appartamento, era già ricorso, nei giorni passati, a ritorsioni del genere per costringere la vittima ad abbandonare definitivamente l’appartamento. Inutili i tentativi dell’uomo, che è poi ritornato indietro, di giustificare il suo comportamento con una dimenticanza e con il fatto di non essersi assolutamente accorto della presenza della donna e dei figli all’interno dell’abitazione. Il 25enne è stato accompagnato negli uffici di polizia e denunciato per il reato di violenza privata.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PARIOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”61″]

È SUCCESSO OGGI...

centro commerciale Roma nord

Tivoli, in via Empolitana sarà avviata la seconda fase dei lavori

Da domani, mercoledì 26 luglio, in via Empolitana sarà avviata la seconda fase dei lavori per il rifacimento della rete idrica e della sede stradale. Terminato il tratto iniziale, la seconda fase del cantiere riguarderà...

Amalgama, grandi opere pubbliche: nuovi casi di corruzione

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una nuova ordinanza, che dispone una misura cautelare e un sequestro preventivo di beni, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma...
Bimba morta cosenza

Tragico incidente vicino Roma: muoiono padre e figlio di soli 5 anni

Tragico scontro avvenuto lo scorso pomeriggio sulla 156 dei Monti Lepini, all'altezza del chilometro 18, nel territorio di Prossedi, al confine con Giuliano di Roma (provincia di Frosinone). A perdere la vita padre e figlio...

Stalker recidivo: continua a perseguitare l’ex moglie e i familiari

  Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua...

Roma, violentissima rissa tra stranieri con cocci di bottiglia e coltelli

I Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante, in servizio di Stazione Mobile, impiegati per contrastare ogni forma illegalità e degrado nella zona di piazza Vittorio, hanno arrestato tre cittadini stranieri - un pakistano,...