Prati, sente strano odore e scopre serra di marijuana

Un 30 enne vicino di casa è stato arrestato in via Caverni per produzione e spaccio di sostanze stupefacenti

0
277

Un odore sospetto, ma molto forte, ha messo in allarme un uomo, abitante in un palazzo di via Caverni vicino alla circonvallazione trionfale, non lontano da piazza Mazzini. L’uomo che vive nel bel palazzo del quartiere Prati ha deciso di chiamare gli agenti del 113 per un sopralluogo. Anche gli agenti hanno percepito il forte aroma presente nelle scale e, insospettiti, hanno cominciato a verificare la situazione, cercando innanzitutto l’amministratore del palazzo.

SOSPETTI SU UN VICINO DI CASA “SCOMPARSO” – Ad aumentare i sospetti anche le dichiarazioni dell’uomo che ha chiamato il 113, secondo il quale un giovane inquilino del palazzo era sparito da diverso tempo. Raccolta una serie di informazioni e raccolte diverse testimonianze, le forze dell’ordine hanno dunque deciso di chiamare i vigili del fuoco per dare il via a un’operazione di controllo nell’appartamento del giovane. Ma proprio quando i pompieri erano ormai pronti a sfondare la porta dell’appartamento, sull’uscio si è presentato il giovane, un 30enne, che ha aperto la porta e stava benissimo.

GLI AGENTI CONTROLLANO UN APPARTAMENTO – Alle richieste degli agenti l’uomo ha acconsentito a un controllo all’interno della abitazione, risultando il coltivatore di 4 piante di marijuana di grandi dimensioni contenute all’interno di un sacco nero. Il ragazzo aveva anche un impianto per la coltivazione dell’erba e un altro sacco pieno di erba seccata e tritata. Al termine del sopralluogo il 30enne è stato arrestato per il reato di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU PRATI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”63″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Clonazione delle carte di credito e bancomat, skimmer sofisticato per rubare i dati

Nel corso di una mirata attività preventiva, i carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un cittadino romeno di 26 anni, in Italia senza fissa dimora, con l’accusa di intercettazione illecita...

Allaccio abusivo alla rete del gas: smascherato imprenditore furbetto

Aveva allacciato abusivamente alla rete di distribuzione dell’Italgas i 13 appartamenti un’intera palazzina di sua proprietà, locati a studenti universitari fuori sede. A finire in manette è stato un imprenditore romano di 45 anni, accusato...

Sagra della Castagna e del Fungo Porcino, weekend di chiusura a San Martino

Grandissimo successo per il primo weekend con la sagra della Castagna e del Fungo Porcino a San Martino al Cimino. In migliaia sabato e domenica si sono riversati nel caratteristico borgo medievale, per un...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Roma, anziano si smarrisce e viene ritrovato dalla polizia

Sono stati gli agenti in servizio presso la Sezione Sicurezza della Questura, durante un giro di perlustrazione a piedi intorno al perimetro, ad accorgersi che quell’anziano che camminava scalzo su via Quattro Fontane, a...