San Giovanni, sorpresi a spartirsi il bottino dopo uno scippo

0
62

I carabinieri del nucleo radiomobile di Roma hanno scoperto e arrestato due ladri, entrambi cittadini dello Sri Lanka di 25 e 43 anni, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

IL BOTTINO – I militari dell’arma, transitando in via Merulana, nel quartiere San Giovanni, hanno notato i due stranieri, in strada, in possesso di una borsa da donna, mentre si spartivano 270 euro in denaro contante.

IL CONTROLLO – A questo punto, insospettitisi, sono intervenuti per un controllo ed è emerso che i due ladri avevano appena rubato la borsa ad una 73enne romana, mentre era a cena in un ristorante della zona.

L’ARRESTO – Arrestati dai carabinieri i due sono stati poi accompagnati in caserma, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. La borsa ed i soldi recuperati sono stati restituiti alla donna.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUEQUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]