Si dondola sulle mura di Castel S. Angelo e cade per otto metri: grave

0
70

È ricoverato all’ospedale Santo Spirito di Roma, in condizioni gravi ma sembra non in pericolo di vita, un uomo dell’età di 33 anni che ieri in tarda serata è caduto dalle mura di Castel Sant’Angelo, in piazza Pia, facendo un volo di alcuni metri.

FORSE UN TURISTA DISTRATTO – A quanto pare l’uomo, non è ancora chiaro se si trattasse di un turista, si stava dondolando ma avrebbe perso l’equilibrio, facendo un volo a terra di circa otto metri e schiantandosi malamente.

INTERVENTO DEL 118 REGIONALE – Sul posto sono immediatamente intervenuti gli operatori sanitari l’ambulanza del 118 regionale, con una automedica e un mezzo di soccorso. L’uomo è stato stabilizzato e trasportato in codice rosso nel nosocomio in gravi condizioni: ora è politraumatizzato, ma non correrebbe pericolo di vita.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]