Roma, uomo col cappio al collo si arrampica sul Cupolone

Minaccia di suicidarsi. Si tratterebbe di un imprenditore triestino

0
180

Un uomo si è arrampicato sulla facciata della Basilica di San Pietro con un cappio legato al collo tra lo stupore di cittadini e turisti che gremiscono la piazza. L’uomo, vestito totalmente di nero, minaccia di gettarsi.

PAURA IN CENTRO A ROMA – I carabinieri della stazione di Roma San Lorenzo hanno arrestato un rapinatore di 35 anni, di origine bengalese e già noto alle forze dell’ordine, che la scorsa sera, armato di un coltello, ha fatto irruzione in un minimarket, nel quartiere San Lorenzo, gestito da un suo connazionale, di 26 anni, con l’intento di farsi consegnare i soldi dell’incasso.

IL PRECEDENTE – L’uomo, che già in precedenza si era recato presso il negozio chiedendo dei soldi, la seconda volta lo ha fatto sotto minaccia di un grosso coltello, puntandolo alla gola del figlio di un anno del titolare, che era nelle braccia della madre, non curante che la donna si trovasse al settimo mese di gravidanza.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...